valeria tuzii

Valeria Tuzii nasce in Avezzano (AQ) nel 1994 e qui frequenta le scuole dell'obbligo fino al 2014 diplomandosi presso l'Istituto Statale d'Arte "V. Bellisario".
Nel 2011, proseguendo lo studio del pianoforte e del canto, partecipa a diverse manifestazioni ed apre i concerti di Gino Paoli, Fabio Concato, Audio2 e Ron accompagnata dall'Avezzano Young Pop Orchestra (AYPO).
Nel 2012 partecipa al Festival città di Avezzano e si aggiudica la vittoria nella serata finale, che vede ospiti Fabrizio Frizzi e Loretta Goggi, con un pezzo inedito scritto da Francesco Sportelli; "Chiamami Stupida".
Lo stesso anno viene chiamata ad accompagnare il tour di Miss Italia Abruzzo e a distanza di pochi mesi conquista la palma della vittoria partecipando al Venus Talent Show.
Nel 2013 il singolo "Chiamami Stupida" viene distribuito nelle radio italiane e straniere e negli web store.

Il 2014 frequenta una masterclass con Giuseppe Vessicchio, Freddy Colt e Piero Mazzocchetti nella città di Sanremo. Segue l'ammissione ad un master estivo, nel dipartimento di jazz, presso la London Music School di Londra dove si diploma e si esibisce nella stessa città nei locali Ronnie Scott's, White Chapeal ed Empire Theatre.
Torna in Italia e attualmente, oltre a studiare canto con il M° Massimiliano Coclite, sta lavorando alla stesura del suo primo disco scritto a quattro mani con il suo produttore Fabio Colella.
Lavora per la testata giornalistica We-News (con sede Firenze e Roma) come articolista nella sezione 'spettacolo' e frequenta la facoltà di Lettere Moderne con indirizzo in "Linguaggi della musica, dello spettacolo e dei media" presso l'università "G. D'Annunzio", Chieti-Pescara.

Video